Arredo B&B Pet Friendly: ecco come fare!

Arredo B&B Pet Friendly: ecco come fare!

Consigli 0 Commenti

Aprire un B&B è sempre una grande avventura: si progetta ogni minimo dettaglio, si modificano le stanze, si prevedono piccole sorprese per gli ospiti... ogni elemento viene scelto con cura e passione, per realizzare al meglio il proprio sogno.

Hai mai pensato di accogliere nella tua struttura degli animali?
Le strutture ricettive “pet friendly” sul nostro territorio sono sempre di più: permettono agli amici a quattro zampe di godersi una vacanza col resto della famiglia e danno la possibilità ai padroni di partire senza doversi organizzare e senza dover pensare anche a quale pensione, amico o parente lasciare il proprio amico peloso.

Sempre più persone hanno animali domestici e sempre più persone cercano strutture che possano accoglierli! Quindi perché non aumentare il proprio target realizzando una struttura ad hoc?
Ecco qualche consiglio per un arredo B&B pet friendly!

Arredo a prova di animali: ecco cosa non dimenticare

Una struttura a misura di animali dovrebbe includere alcuni elementi e accessori perfetti per rendere il soggiorno divertente e semplice.
Qualche esempio?

  1. Un giardino, un piccolo cortile o balconi ampi, nei quali gli amici a quattro zampe possano muoversi e stare un po' all'aria aperta nel corso della giornata;

  2. Tessuti, asciugamani, tende, tappeti.... tutto deve essere facilmente lavabile!
    Attenzione anche al divano, da scegliere e – possibilmente – foderare per una igienizzazione più rapida e facile;

  3. Accessori specifici per animali, come asciugamani dedicati, piccoli tappetini, una cuccia o un lettino, ciotole, sacchettini e – in caso di gatti – una lettiera. Molto apprezzati saranno anche giochini e piccole scorte di cibo: una specie di kit di benvenuto!

  4. Informazioni utili sempre a portata di mano, come ad esempio l'ubicazione del parco più vicino, consigli per camminate divertenti, indicazioni relative a negozi con prodotti per animali, dog sitter o veterinari in zona. Un piccolo depliant con tutti i numeri più importanti e semplici indicazioni geografiche renderà il soggiorno un po' più tranquillo.

Attenzione alla pulizia

Come accennato nei punti precedenti, realizzare un arredo per B&B pet friendly richiede anche una cura in più per quanto riguarda la pulizia.

Attenzione, quindi, in particolare a odori persistenti e peli, da eliminare con igienizzazioni frequenti e accurate di tutti gli ambienti, sia privati che in comune.
Un piccolo consiglio? Fai sempre scorta di deodoranti per l'ambiente e spray antiparassitari, in modo da poter intervenire in ogni caso!

Ami gli animali e vorresti aprire una struttura di questo tipo?
Noi possiamo darti una mano con la valutazione e la progettazione degli arredi, fin dai primissimi passi.

Contattaci per saperne di più!

Tag: arredo bb