Il colore dell’anno Pantone: funziona anche per l’arredo degli agriturismi?

Il colore dell’anno Pantone: funziona anche per l’arredo degli agriturismi?

Consigli 0 Commenti

Dal 1999, Pantone – azienda statunitense che si occupa di grafica e catalogazione dei colori – indica la tonalità dell’anno, scegliendo il “Color of the Year”.
Nel 2000, momento di passaggio carico di aspettative e di trasformazioni, a regnare incontrastato fu il Cerulean, un blu chiaro dilagato prestissimo nel mondo della moda, del design e… dell’arredamento.
20 anni dopo è di nuovo una tonalità di blu – il Classic Blue Pantone 19-4052 – a segnare l’inizio di un decennio già caratterizzato, come all’inizio del millennio, da forze contrastanti, preoccupazioni, speranze e cambiamenti rapidi e quasi incontrollabili. 

Il Classic Blue è vintage e moderno insieme, è freddo ed elegante, trasmette calma e serenità, sviluppando il concetto di spiritualità: per tutti questi motivi è perfetto anche per l’arredo degli agriturismi e dei B&B.
Non è necessario trasformare completamente l’aspetto delle camere o l’arredamento di aree comuni: basta aggiungere qualche tocco studiato, capace di valorizzare interni ed esterni aggiungendo un elemento alla moda.

Il blu si presta a questo tipo di interventi perché non è un colore eccentrico, non infastidisce l’occhio e si abbina efficacemente a colori scuri e chiari. Basti pensare che – nel mondo della moda – si consiglia di associare questa tonalità al nero, al bianco, al beige e perfino al denim: l’unico accorgimento è bilanciare bene i vari colori, per evitare l’effetto “vecchio”.
Questo avvertimento è valido anche nell’ambito di design e arredi!

Classic Blue: qualche idea
Come inserire il Classic Blue nella propria struttura ricettiva?
Ecco qualche piccola idea!

1 – Aggiungere tende, cuscini, coperte, tessuti di questo colore, facendo sempre attenzione agli abbinamenti. Un tocco di blu – se ben mixato – sarà sicuramente gradito e aiuterà a rendere ancora più elegante ogni tipo di spazio.
2 – Questa tonalità è praticamente perfetta per il bagno. Anche in questo caso si possono curare i tessuti (tende e asciugamani), ma potrebbe essere divertente anche entrare nel dettaglio, fornendo saponette, portaspazzolini o specchietti di questo colore.
3 – Aggiungere quadri, fiori e vasi Classic Blue all'interno degli spazi comuni, come cucine, corridoi, ambienti relax: ogni dettaglio catturerà l’occhio dei visitatori!

Questi sono solo tre consigli, ma la proposta Pantone si adatta a diverse declinazioni: i mobili blu, per esempio, possono essere particolarmente raffinati e perfetti per ogni stile!


Volete saperne di più? 
Contattate i nostri esperti per una proposta su misura!