Come arredare un b&b con la libreria

Come arredare un b&b con la libreria

Consigli 0 Commenti

Arredare un b&b con gusto, stile e originalità significa anche saper sfruttare al meglio tutti quei complementi che siamo abituati a vedere nella vita di tutti i giorni, aggiungendo un tocco in più!
È il caso della libreria, un pezzo d’arredo spesso sottovalutato, in grado di dare carattere a un ambiente, dividere gli spazi, unire camere diverse, abbellire una parete vuota e dare la giusta esposizione a libri, foto oppure oggetti d’arte che desideriamo valorizzare.
Come fare? Ecco qualche idea!

Arredare con una libreria: spunti interessanti!


In moltissime case, aggiungere una libreria è quasi obbligatorio: sopra gli scaffali e le mensoline tendiamo ad accumulare tutto quello che ci passa per le mani.
L’ultimo libro letto, un vecchio tomo a cui siamo affezionati, un testo universitario, una dispensa, fogli, foglietti, note e bollette, senza parlare di tutti quei soprammobili che, diversamente, non sapremmo proprio dove mettere: ecco, allora, che ogni copertina colorata si alterna a vasi, vasetti e fermacarte, fotografie, cartoline e bomboniere un po’ ingombranti.
Per arredare un b&b, però, questo concetto va assolutamente sorpassato: la libreria non è il posto dove tutti i nostri ninnoli vanno a prendere polvere, ma è un supporto solido, affidabile e di grande impatto, che si abbina o contrasta con ciò che la circonda attirando lo sguardo.
Potremmo, quindi, usare una libreria per:

  • - separare due spazi, mantenendo un legame fra gli ambienti, come nel caso di un grande salone separato con un ampio scaffale fra zona relax (con poltrone e divani) e zona ristoro (con tavoli e sedie);
  • - creare un passaggio, dividendo camera e corridoio. Una libreria posizionata in questo modo (al posto magari di un muro vero e proprio) lascerà passare la luce, rendendo lo spazio molto più luminoso;
  • - riempire una parete spoglia, lasciando eventualmente dei vani per la televisione, la radio o un bel giradischi;
  • - esporre degli oggetti preziosi o dei piccoli pezzi d’arte, come nel caso delle mini librerie ricavate all’interno di nicchie alle pareti.

Ma come si sceglie il modello giusto?

Moderna o Romantica?

Come per qualsiasi altro complemento d’arredo, anche la libreria può fare affidamento su stili, colori, finiture diverse: ogni design avrà un impatto diverso sugli spazi circostanti!
Una libreria moderna, per esempio, è rigorosa, ordinata, quasi severa e permette di dividere gli ambienti, equilibrando ogni camera; una libreria country – o comunque romantica – aggiunge, invece, un tocco famigliare e divertente, originale e meno bilanciato: nella scelta, possiamo decidere di adeguare anche questo supporto al design scelto per tutto il b&b, oppure possiamo decidere di agire per contrasti. Si otterranno, così, effetti diversi, sempre efficaci!
Ma cosa ci si mette sopra?
Scordate fogli volanti, block notes, quaderni e cartelline: una mensola deve presentare esclusivamente libri (anche libri d’arredo, dalle copertine colorate e affascinanti) e accessori dal design ben definito.
Ogni dettaglio va, quindi, curato con la massima attenzione!

Volete saperne di più?
Contattate i nostri esperti per una consulenza su misura!