Color tortora: come mai tutti amano questo colore?

Color tortora: come mai tutti amano questo colore?

Consigli 0 Commenti

Il color tortora è diventato un grande protagonista dell'arredo degli ultimi anni: equilibrato ed elegante, questo beige con una punta di grigio è riuscito a scalare la classifica delle tonalità più amate dagli italiani, mettendosi alle spalle del bianco, al secondo posto.
Questo colore – di cui esistono varie gradazioni, in base alla quantità di marrone presente nel mix – è ritenuto raffinato e semplice da abbinare, perfetto per ogni ambiente e ideale per le strutture ricettive. È sobrio, non troppo serio e indicato in particolare per chi preferisce arredi moderni.

Il tortora, però, si abbina con ogni stile!
Utilizzarlo è davvero semplice, perché questo colore è ormai arrivato ovunque, modificando a 360° il mondo dell'arredamento: oggi, lo si trova a parete e a pavimento, lo si può scegliere per i mobili, per i tessuti, i rivestimenti e le tende!

Importante, però, è non utilizzarlo nelle sue versioni più “anonime”: il color tortora – infatti – deve alla sua percentuale di grigio la capacità di appiattire le superfici.

Questo elemento è sicuramente un più per certi versi, perché questa tonalità consente di realizzare ambienti otticamente più ampi, ordinati e puliti; dall'altra parte, però, si rischia di “perdere” degli elementi del design, che possono finire per nascondersi o non essere adeguatamente valorizzati.

Come fare?
Basta scegliere superfici con un po' di texture e movimento: questo significa optare per mobili che riproducono le venature del legno, oppure scegliere lavorazioni più complesse, soprattutto per quanto riguarda le pareti (negli ultimi anni, si sono diffusi ad esempio effetti 3D che includono glitter e brillantini, perfetti anche per far rimbalzare la luce).
Un altro accorgimento può essere quello di scegliere i giusti abbinamenti cromatici.
Il tortora è perfetto con bianco e nero e consente di arredare in modo professionale, elegante e chic; altri mix vincenti e sorprendenti sono – però – quelli con il verde scuro e con tutti i blu che includono una punta di grigio, come il blu balena.
Da evitare, invece, i colori troppo pop e neo (ad esempio un bel rosso o un giallo vivo): il tortora si abbina comunque, ma si perde l'effetto bon ton.

Siete curiosi di scoprire come utilizzare al meglio questa tonalità?
Vorreste rivedere l'arredamento del b&b o dell'agriturismo e scegliere una soluzione moderna?
Contattate i nostri esperti per una consulenza su misura!