Arredare un b&b con l'angolo lettura

Arredare un b&b con l'angolo lettura

Consigli 0 Commenti

Arredare un b&b significa offrire ai propri clienti funzionalità, stile ma soprattutto comfort. La stanza da letto è il focus centrale dell’ospitalità, offrire un letto comodo e spazi appositi in cui riporre gli oggetti personali sono la base per rendere felici i nostri ospiti. Non dobbiamo dimenticare però che anche il relax è una regola fondamentale. Una buona illuminazione aiuta a rilassare la mente ed eliminare lo stress, soprattutto dopo una giornata trascorsa al mare o in avventurose escursioni.

La sera una buona lettura può aiutare a conciliare il sonno, per questo motivo le abat-jour e le lampade soffuse non devono mancare!
Progettare piccoli angoli adatti alla lettura non può che dare quel quid in più che serve a rendere una camera davvero confortevole.
È bene dunque non lasciare al caso nemmeno le luci da comodino: se troppo scure potrebbero rendere faticoso leggere un libro o una rivista.

Tipologie di abat-jour

In commercio si trovano i modelli più disparati, ma la scelta non deve essere dettata solo dal design. Se dobbiamo arredare una stanza molto piccola, occupare i mobili potrebbe rivelarsi controproducente. Per questo motivo possiamo optare per un letto con luci a led integrate, accendibili con un piccolo bottone posto dietro alla testiera.
Un’altra soluzione salvaspazio è sicuramente l’abat jour da parete: oltre a dare un tocco di originalità alla parete, ci permette di non limitare un giusto sfruttamento del piano del comodino.

Le lampade da terra svolgono la stessa funzione, inoltre sono spostabili a piacimento in ogni angolo della camera e possono essere orientate a seconda delle esigenze.

Il filo semplice con lampadina è la via più pratica ed economica per gli stili di arredo moderno, cadono direttamente dal soffitto e come le altre lampade non tolgono spazio.

Se invece non abbiamo problemi di spazio, le abat jour in tessuto sono quelle più adatte ad una stanza dal design romantico, elegante o shabby chic ma non dobbiamo dimenticare come posizionarle: è importante che l’interruttore sia sufficientemente a portata di mano per non dover scendere dal letto o non doversi allungare scomodamente per spegnere la luce.

In conclusione

Ogni più piccolo pezzo di arredamento contribuisce a rendere il soggiorno un’esperienza piacevole sia a livello visivo che pratico, per qualsiasi consiglio, contattaci, siamo sempre a tua disposizione per fornirti consulenza anche sul più piccolo dettaglio!