Scale e corridoi: che arredo utilizzare?

Scale e corridoi: che arredo utilizzare?

Consigli 0 Commenti

Nella progettazione dell'arredamento per bed &breakfast e agriturismi si lasciano, spesso, in secondo piano degli ambienti che sono – invece – inaspettati protagonisti: scale e corridoi.
Questi spazi di passaggio, infatti, sembrerebbero quasi staccati dal resto della struttura e sarebbe facile cadere nella tentazione di non curarli particolarmente, lasciandoli spogli e più semplici possibile.
In realtà, proprio perché vengono utilizzati da più persone più volte al giorno, anche contemporaneamente, è fondamentale considerare con attenzione quale aspetto dare a muri, pavimenti, porte e accessori: l'obiettivo è far diventare scale e corridoi funzionali e congruenti con il resto dello stile scelto per la struttura ricettiva!

Per raggiungere questo scopo è possibile seguire alcuni consigli intuitivi, capaci di cambiare totalmente l'aspetto di questi ambienti:

  1. scegliere tonalità chiare per pareti e porte esterne, in modo da creare l'illusione di avere a disposizione più spazio, dare un senso di ordine e di pulizia. Come per le singole stanze, una tonalità non troppo scura può alleggerire l'intera struttura, eliminando totalmente la sensazione di chiusura: questo non significa, però, rinunciare all'originalità!
    Non è necessario, infatti, affidarsi esclusivamente al classico bianco, ma è sempre consigliabile selezionare un colore fresco e originale, che possa catturare l'occhio e valorizzare l'arredamento;

  2. evitare la moquette e i tappeti pesanti: scale e corridoi, infatti, sono soggetti a fortissimi stress, dovuti al passaggio continuo dei clienti e del personale. Qualsiasi tipo di rivestimento posizionato a terra tenderà a rovinarsi e a mostrare evidentissimi segni di usura: l'alternativa alla manutenzione continua è scegliere un pavimento semplice che, grazie al suo colore, riesca a mascherare polvere e graffi;

  3. selezionare pochi mobili, non troppo ingombranti e realmente utili: questo significa posizionare in modo strategico poltroncine, panche, tavolini e specchi, sempre utili sia per chi arriva e deve far stazionare momentaneamente le valigie, sia per chi parte ed è impegnato nei preparativi per il viaggio. Lo stile di questi elementi deve rispettare il più possibile quello scelto per le camere, creando una sensazione di continuità e armonia;

  4. essere sempre pronti a piccole riparazioni e a ritocchi da effettuare al volo: in spazi come corridoi e scale non è difficile trovare segni sui muri, strisciate, piccole crepe. Tenere di scorta delle latte di vernice e accessori per una manutenzione semplice permette di risolvere in fretta i problemi più piccoli, senza la necessità di una sostituzione più ampia e faticosa.

Il giusto arredamento per bed &breakfast e agriturismi è fondamentale, quindi, anche in questi spazi piccoli e spesso poco considerati: una progettazione da zero o una ristrutturazione devono passare anche da qui, selezionando componenti di alta qualità, comodi e belli da vedere.
Se vuoi saperne di più e ottenere un'assistenza su misura contattaci compilando il form: ti proporremo soluzioni ideali per le tue esigenze!